Knicks 110-88 76ers con lo zampino del nativo di Phila SHEED


Grande avvio di stagione per NY che vince la terza gara consecutiva. Contro Philadelphia è la seconda in back to back. Stavolta lo scenario era quello della città dell’amore fraterno, dove è nato e cresciuto Rasheed Wallace. Per il prodotto di UNC ben 10 punti e due triple (un buzzer beater alla fine del terzo quarto che fa saltare tutti dalla panchina) in soli 13 minuti di impiego. I cori nel palazzetto dei 76ers a suo favore lo hanno esaltato. Carmelo Anthony ancora top scorer con 21 punti, ma ottima prova pure di JR Smith. La scaramuccia con Ivey deve averlo acceso del tutto: JR mette a referto 17 punti, 7 rimbalzi e 5 assist uscendo dalla panca! Ottima anche questa volta la circolazione di palla, soprattutto grazie a Raymond Felton (8 assistenze). Ma il contributo fondamentale alla vittoria lo ha dato la difesa dei Knicks che tiene gli avversari a un misero 33.7 % dal campo! Venerdì si torna in campo, si spera con anche Marcus Camby, contro i Mavs di Collison e di uno scatenato OJ Mayo. Mi attendo una “sparatoria” fra lui e JR LOL

This entry was posted in Recap and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>